Istituto

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi
immaginePRESENTAZIONE DELL'ISTITUTO
 
Dal primo settembre 2014 il nostro Istituto ha acquisito la denominazione di Istituto Statale di Istruzione Superiore "Archimede", ampliando la propria qualificata offerta formativa tecnica tradizionale con indirizzi significativi, quali il Tecnico “Grafica e Comunicazione” e l’articolazione “Sistemi Informativi Aziendali”, che aprono prospettive formative rinnovate e al passo con i tempi ai nostri allievi, e con l'indirizzo Liceo Artistico-Grafica. Del 2016 è l'innovativa apertura della sezione di orientamento sportivo calcio nell'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, con la clsse college 3.0.
L'Istituto vanta una solida esperienza educativa e didattica, iniziata nel 1965 come succursale dell’ITG Porzio di Napoli, nell’antica sede di Via SS Cosmo e Damiano a Porta Nolana, nel cuore storico di Napoli. Il Decreto di Costituzione di Istituto Autonomo è del 10 settembre 1984, quando acquisisce la denominazione “I.T.G. III”, e dal 1990 l’istituto apre una succursale nel quartiere di Ponticelli. Nel 1995 si trasferisce definitivamente nell’attuale sede e per due anni, dal ’91 al ’92, ospita l’ITIS oggi denominato Marie Curie. Nel 1997 assume la denominazione di “Archimede”, con chiaro riferimento all’illustre inventore siracusano.
Sempre sensibile, pronto ed attento alle istanze innovative provenienti dalla realtà esterna, l'Istituto risponde, già alla fine degli anni ’90, alle domande di professionalità sempre più sofisticate con l’allestimento di due laboratori multimediali, realizzati con i finanziamenti del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale,  di una postazione per videoconferenze e di un laboratorio di Topografia e CAD. Nell’anno scolastico 2007-08 si dota di un ulteriore laboratorio multimediale, finanziato dal FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, ad alta tecnologia, rivolto sia agli studenti che ai docenti. Nel corrente anno scolastico, ben due sono i laboratori che il FESR ha finanziato e che sono stati allestiti: un laboratorio chimico – fisico all’avanguardia e un laboratorio polivalente per il corso Geometra.
Nell’ottica di un raccordo tra “cultura della scuola e cultura del lavoro” e nell’ambito “ dell’alternanza Scuola-Lavoro”, ha realizzato diverse annualità di Obbligo Formativo. A partire dall’a.s. 2002/2003 vengono finanziati, con Fondi Europei e della Regione Campania due corsi per il rilascio della qualifica professionale di “Addetto alla Segreteria Turistica e Ricettiva” e di “Operatore Informatico Turistico”. Nel biennio 2007–2009 l’Istituto ha attivato un Percorso Alternativo Sperimentale di “Addetto alla cantieristica marina”, caratterizzato da  attività didattica (aula e laboratorio) e da ore di stage in cantiere.
Nell’anno scolastico 2002-03, svolge attività nell’ambito del Piano Nazionale di Formazione sulle nuove tecnologie (TIC), ospitando docenti provenienti da varie scuole del territorio d’ogni ordine e grado. Nello stesso anno attiva corsi finalizzati al conseguimento della Patente europea informatica.
Negli anni scolastici trascorsi realizza molteplici progetti finanziati dal Piano Operativo Nazionale (P.O.N. 2000 - 2006) destinati agli alunni interni di tutti gli indirizzi. Dal 2007 ottiene annualmente l’approvazione e i finanziamenti per ampi e articolati Piani Integrati di interventi, definiti collegialmente e parte integrante del Piano dell’offerta formativa, cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo, per il Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo sviluppo”, e dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, per il Programma Operativo Nazionale“Ambienti per l’Apprendimento”. I Piani sono stati costituiti dall’insieme delle proposte di azioni con cui l’Istituto ha inteso soddisfare le esigenze e le richieste della comunità scolastica che ad esso afferisce. Gli interventi hanno riguardato le attività previste nei Programmi F.S.E. e F.E.S.R. e hanno mirato a:
- progettare un’offerta formativa ampia e flessibile, coerente con le caratteristiche della popolazione scolastica e con i bisogni dei singoli alunni, finalizzata ad innalzare i livelli di competenza di base;
- diffondere  metodologie innovative e attraenti;
- sensibilizzare e intervenire in presenza di situazioni di rischio di abbandoni precoci;
- diffondere i laboratori multimediali e di settore e la pratica laboratoriale.
Sono state finanziate anche diverse annualità di “Scuole in Area a rischio” e di “Scuole Aperte” regionale, in partenariato, e nazionale. La realtà formativa dell’Istituto è, inoltre, particolarmente sensibile ai problemi dei diversamente abili, curando con varie attività, sia il potenziamento delle loro capacità operative che la loro integrazione nel contesto scolastico e sociale.
Il costante raccordo con il mondo del lavoro e delle istituzioni è testimoniato dalle diverse iniziative di stage e visite guidate promosse dal Collegio dei Docenti, come la visita annuale al SAIE di Bologna e l’attivazione di corsi di “Simulazione d’Impresa”. Viaggi e scambi culturali con realtà scolastiche di respiro europeo e ciò nell’ambito del progetto Comenius, integrano il bagaglio formativo dei discenti. Particolare cura è dedicata all’apprendimento delle lingue straniere, ciò al fine di promuovere l’uso pragmatico delle lingue e favorire l’acquisizione delle conoscenze specifiche sulla realtà del mondo professionale.  In tal senso è stato istituito il nuovo corso di Tecnico per il Turismo in cui ampio spazio è dato allo studio delle lingue.
Nella scuola sono attivi anche un Corso Serale per Geometri (Indirizzo CAT), di consolidata e illustre tradizione, e un corso per il triennio della Ragioneria (Indirizzo AFM), rivolti agli adulti che vogliono realizzare il traguardo del diploma attraverso un percorso di studi mirato al raccordo tra istruzione, formazione e mondo del lavoro.
Non è mancata, nel corso degli anni, la costante attenzione all’aspetto umanistico e scientifico della formazione degli allievi: laboratori e gare di lettura; l’adesione al Progetto “Il quotidiano in classe” e alle iniziative di “Galassia Gutenberg”; il giornale d’istituto; gare disciplinari; un “Laboratorio teatrale e musicale”, con l’allestimento di lavori sia in lingua italiana sia in lingua straniera, che hanno riscosso riconoscimenti e attestazioni di merito al di fuori della stessa realtà scolastica; la partecipazione alle Olimpiadi della Matematica e Chimica; Corsi di CAD Base o Avanzato.
Nell’ambito delle attività audiovisive, l’Istituto, essendo fornito di un attrezzato laboratorio e di una sala di video proiezione, ha realizzato diversi interventi. Inoltre è presente, dall’a.s. 96/97, un laboratorio di produzione audiovisiva: il L.AV.A.- Ponticelli (Laboratorio audio-video ITCG “Archimede”), che ha partecipato, con un discreto successo, a numerosi concorsi: 2° posto al premio Giovanni Carfora “Ponticelli nella Resistenza” 96/97; Selezionato al premio Gabbiano Jonathan “Scorie radioaffettive” 97/98; Finalista al Festival del cinema di Pietradefusi 00/01; Selezionato al festival del cinema Pietradefusi 01/02; 1° posto al Premio nazionale scolastico del film sulla Resistenza di Bodeno Ferrara 2003; 1° posto al Premio “Gerardo Chiaromonte” 02/03; 2° posto al Marano Ragazzi Spot Festival 2003/2004. Altra struttura cardine delle attività dell’istituto è stato il Laboratorio Teatrale “Seconda ora”, nato nel 1996 e foriero di successi nel recupero della dispersione scolastica. Il laboratorio si è distinto sul territorio napoletano con diverse performance anche estemporanee, tra le ultime la collaborazione con il progetto Arrevuoto del Teatro Mercadante di Napoli. Negli ultimi anni scolastici l’istituto ha organizzato eventi e manifestazioni, che hanno permesso di presentare al territorio e alle istituzioni i lavori svolti dagli allievi, l’offerta formativa della scuola, le proposte culturali elaborate. Per questi momenti di apertura verso l’esterno, l’Archimede si è dotato, dopo un’accurata formazione interna, di un gruppo di hostess, alunne della scuola, per l’assistenza agli eventi.
Notevole è l’impegno dell’Istituto nell’ambito della Legalità e dell’Ambiente: sono stati firmati specifici Protocolli d’Intesa con Enti locali e nazionali ed attivati specifici progetti e incontri. L’impegno per la pace e la legalità ha portato l’”Archimede” in Sicilia per il ritiro del I Premio del Concorso bandito dalla Fondazione Falcone; gli allievi dell’indirizzo per geometra si sono distinti nei concorsi banditi dal Collegio di Napoli; gli allievi del corso commerciale si sono affermati nei tornei locali, provinciali e regionali per le imprese simulate. Le tematiche concernenti l’Ambiente, l’Orientamento e il Volontariato sono state stimolo di approfondimento e arricchimento e non di meno i lavori relativi alla musica, con le performance degli allievi del laboratorio nelle manifestazioni di fine anno. Anche la sicurezza, con il progetto Silos, ha contribuito a far crescere il patrimonio di esperienze del nostro istituto. Diversificate sono le attività sportive a cui l’istituto, con le sue squadre, partecipa ed ha partecipato: Campionati studenteschi, tornei di pallavolo e calcetto, Progetto C.O.T.I.E.F.  
La nostra scuola offre anche numerosi interventi di arricchimento dell’offerta formativa con attività volte alla prevenzione della dispersione scolastica e dell’insuccesso scolastico (Sportelli di Ascolto e Info Point Studenti, Azioni di orientamento e riorientamento, Programma Accoglienza e Continuità, Iniziative di sostegno e recupero, Comodato d’uso, Progetto “Scuola in Area a Rischio”, Progetto per il contrasto della dispersione scolastica) e alla promozione del successo scolastico (Partecipazione a concorsi, Alternanza scuola-lavoro e stage formativi, Preparazione ai test d’ammissione e d’orientamento all’Università, Interventi di approfondimento e potenziamento). Non manca l’offerta relativa alle certificazioni, sia linguistiche che informatiche (EIPASS® EUROPEAN INFORMATICS PASSPORT), e quella concernente stage formativi, con i protocolli d’intesa con l’“Ordine dei Geometri” e ’“Ordine dei Commercialisti" di Napoli . Offriamo inoltre certificazioni CAD e REVIT e dal 2011 la possibilità per  allievi meritevoli di soggiorni studio di tre settimane all'estero o di stage di 120 ore presso aziende campane, grazie ai finanziamenti PON POR Campania e PON FSE.
Negli anni  è stata incrementata l’offerta di stage, con soggiorni in Francia, Inghilterra e Toscana; la cura delle eccellenze, con viaggi gratuiti a Bruxelles; la partecipazione a concorsi, che ci ha consentito di porci tra i vincitori del Progetto “Obiettivo Alluminio” a Giffoni Valle Piana, e del progetto Alenia Aermacchi; la partecipazione al prestigioso progetto triennale della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa “Mobilità sociale e merito”, e infinite altre attività che testimoniano del nostro dinamismo e impegno per i ragazzi e tutta l’utenza del territorio. Sono state anche realizzate 6 aule digitali, tre aule polivalenti, due nuovi laboratori, all’insegna della più avanzata tecnologia e grazie ai fondi FESR, con i quali abbiamo dotato i docenti di tablet personale.
A titolo esemplificativo, tra le tante attività dell’ultimo anno, gli allievi:
- hanno potuto conseguire il titolo di Segretario di Azienda, corso professionalizzante dell’Adecco – Agenzia per il Lavoro;
- hanno seguito uno stage per il Rilievo topografico con droni e satellitare con la ditta MARSec (Mediterranean Agency for Remote Sensing and Environmental Control), centro per il monitoraggio satellitare ed ambientale;
- hanno soggiornato per un mese in Inghilterra e Francia per Stage Linguistici;
- hanno praticato Tirocini in Campania e  in Italia;
- sono stati  formati dall’Agenzia Jolly Group per il Corso di  formazione integrata dei servizi turistici che ha portato all’assunzione di alcuni di essi per il periodo estivo.
Ancora, sono stati realizzati:
- l’introduzione dello studio della lingua cinese al triennio del Turismo, che porterà alla formazione della figura di Orientatore Turistico con conoscenza della Lingua Cinese, qualifica che affianca quella di Diplomato in Turismo
- lo Scambio culturale con la Guo Tai Foreign Languages and Art School di Hangzhou,  in Cina, nell’ambito del progetto East meets West, con un viaggio in Cina di 10 allievi di vari indirizzi e l’accoglienza ad ottobre 2015 di 70 tra docenti e allievi cinesi
- la formazione sulla sicurezza con corsi pomeridiani che fanno parte di 3 piani formativi (S.M.I.L.E. - PR.I.S.M.A. - SINE CURA: senza preoccupazione), promossi dai Consorzi IN.FORMA e Consvip e da Fondimpresa.
- gli stage biennali con l’Azienda REIT (isolamento termico e coibentazioni) e Ass. Ambiente solidale (riciclo materiali)
-Obiettivo 500 OCSE PISA, per il miglioramento delle performance in italiano e matematica con il Suor Ordola Benicasa e l'Orientale di Napoli
- la partecipazione ai cori della Piazza Incantata
-la partecipazione a concorsi in cui siamo risultati finalisti come il concorso ECOLANdia, o vincitori, come il concorso Napoli in tribuna, il premio AREC Campania, il premio Concorso Nazionale “La mia città di domani”.
- l'adesione al programma FIXO-YEI Azioni in favore dei Giovani NEET in transizione Istruzione/Lavoro
- Il progetto BEIC che consiste in una ricerca interdisciplinare svolta da studenti provenienti da varie scuole del territorio utilizzando i testi catalogati dalla BEIC, la Biblioteca Europea di Informazione e cultura
I nostri allievi, grazie ai Poli Tecnico Professionali di cui fa parte l’Istituto e a Garanzia Giovani, conseguono Certificazioni Linguistiche (Inglese B1, B2, C1) e Informatiche (Patente Europea Eipass) completamente gratuite, avvalorando il loro diploma con ulteriori competenze, e saranno selezionati per essere occupati in forme di Alternanza Scuola – Lavoro in rinomate imprese e associazioni del settore spettacolo, come il Maggio della Musica.
Attento alla valorizzazione del merito, l’Archimede partecipa al progetto triennale Mobilità Sociale e Merito della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che sta formando i nostri allievi migliori per accedere ai suoi corsi di Laurea, e al progetto Premio alla lettura Livia Dumontet, dell’omonima Associazione Onlus, grazie al quale il primo classificato vince la copertura delle tasse universitarie e della spesa dei testi per l’intero ciclo di studi universitari in un Ateneo Pubblico della città di Napoli.
Le attività di alternanza scuola lavoro, intraprese secondo normativa nel 2015, hanno visto come nostri partner la VI Municipalità di Napoli, un'agenzia di animazione e turismo, un'agenzia di marketing e comunicazione, garantendo diverse contrattualizzazioni estive per i nostri allievi per vacanze - lavoro presso villaggi turistici o associazioni prestigiose come l'Accademia della Musica.
Tra il 2015 e il 2016 sono stati attivati, e alcuni sono ancora in corso, importantissimi progetti contro la dispersione e per il successo scolastico: i biennali PON F3, Cantieri di progettualità giovanile, àdEST Emersione Sociale Talenti; il progetto di Miglioramento per l’implementazione del Sistema Nazionale di Valutazione, il progetto per il Piano nazionale per la cittadinanza attiva e l’educazione alla legalità, Scuole in Aree a rischio, Ascuola al centro, Scuola viva.
L’alta professionalità dei suoi docenti e le eccellenti capacità organizzative e di coordinamento hanno consentito l’organizzazione di convegni, seminari e conferenze: Cultura e Prevenzione è un convegno formativo, giunto alla sua sesta annualità, sulla prevenzione dei tumori alla mammella e le complicanze uro-andrologiche con i medici dell’Ospedale per i tumori Pascale, che prevede, unica scuola in Italia, anche visite gratuite alle mamme; Sport e legalità, che ha portato la Nuova Quarto Calcio per la Legalità, simbolo della lotta alla camorra, nel nostro istituto;
Viviamo la scuola nella legalità, con il FAI Federazione delle Associazioni Antiracket e Antiusura Italiane con la presenza di Tano Grasso; con i Collegi Professionali dei Geometri e dell’Ordine dei Commercialisti, con Università, Enti ed Associazioni (Associazione Sermig per il volontariato, Le Kassandre, Centro Servizi Volontariato di Napoli, l’UNICREDIT, l’Associazione Peepul per i diversamente abili, i Maestri del lavoro, Legambiente Campania, Arcimovie,….).
Da tre anni il nostro istituto, nell’ambito delle iniziative di apertura delle strutture al territorio, ospita in orario pomeridiano e serale un’associazione di basket che coinvolge gli allievi del serale.
Notevoli le risorse strutturali: 7 laboratori informatici, 8 aule digitali, 3 aule polivalenti, 2 laboratori scientifici, 5 aule disciplinari, 2 aule test, 1 Aula per lezioni in videoconferenza, 1 laboratorio audiovisivo, 1 laboratorio teatrale e musicale, Biblioteca, Sala Conferenze, Auditorium, Sala Ricevimento Genitori, Sala docenti informatizzata, 1 Palestra coperta e 1 Campo sportivo esterno, Bar e Sala Mensa, Reception e Parcheggio, oltre che strutture idonee agli alunni diversamente abili: scivoli, rampe, ascensore. Nel 2016 è sta realizzata la rete LAN/WLAN nell'istituto, grazie ai FESR, e grazie al programma Scuole belle tutta la scuola è stata rinnovata.
L’Istituto negli anni è stato individuato come sede di concorsi, di tirocinanti TFA,  dal 2014 Polo formativo dei docenti neoimmessi in ruolo e dal 2016 Polo formativo per la sicurezza.Dal 2013 l’Istituto ha ottenuto ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9004:2009, rilasciata dal Polo Qualità di Napoli - USR per la Campania.
 
Una scuola, dunque, ricca di memoria e di esperienza, ma anche di futuro, consapevole che il suo vero fine è quello di offrire ad ogni allievo la dose quotidiana d’impegno e di motivazione nel fermo riconoscimento della dignità di tutti e di ciascuno.

Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore Visite